lunedì 9 aprile 2012

Concorso DS: in Calabria non si supera la preselezione e si va all'orale



Da qualche giorno arrivano in redazione segnalazioni da diversi docenti calabresi, che non hanno superato la prova preselettiva, in relazione al fatto che almeno 6 insegnanti, già esclusi nella prova preselettiva del 12 ottobre 2011, siano stati ammessi alle prove orali. Questi docenti, al contrario dei ricorrenti ANIEF che si sono rivolti al TAR del Lazio, hanno fatto ricorso al TAR della Calabria, ottenendo, in questo modo, la sospensiva del provvedimento di esclusione dal concorso e partecipando così alle prove scritte.





Le proteste a quanto accaduto stanno per scoppiare, coinvolgendo sempre più persone, anche perchè sembra, salvo errori di interpretazione, che le ammissioni all'orale non siano sotto condizione.
RTS darà spazio a chiunque voglia intervenire su queste procedure amministrative, che differenziano gli esiti di un ricorso tra il  TAR centrale ( TAR del Lazio ) e quelli periferici, senza, però,  entrare nel merito di singoli casi personali.

Aldo Domenico Ficara

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.