martedì 17 luglio 2012

Palermo: sindaco incontra Profumo, scuola in difficolta' per tagli

Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, insieme con l'assessore per la Scuola, Barbara Evola, ha incontrato oggi il ministro della Pubblica istruzione, Francesco Profumo. Nel corso dell'incontro, il primo cittadino e l'assessore hanno sottolineato "le difficolta' che la scuola palermitana vive a causa dei tanti, ripetuti ed indiscriminati tagli subiti negli anni scorsi che hanno ridotto in modo consistente le risorse disponibili".



I rappresentanti dell'Amministrazione hanno anche chiesto a Profumo la possibilita' di inserire forme di deroga all'attuale normativa sull'assunzione dei supplenti che stanno rendendo di fatto impossibile la garanzia della continuita' educativa per i bambini delle scuole, quando gli insegnanti titolari si assentano.
Dal canto suo, il ministro ha affermato che saranno verificate le possibilita' di modifica della normativa, sottolineando che del problema vanno interessati i gruppi politici presso il Parlamento.

http://www.liberoquotidiano.it/news/1057758/Palermo-sindaco-incontra-Profumo-scuola-in-difficolta--per-tagli.html