giovedì 24 novembre 2016

Consigliabile spendere il bonus da 500 euro entro fine novembre


Il Ministero dell’istruzione ha  integrato le indicazioni sull’attivazione della Card  riguardante il bonus docenti, con la possibilità concessa di poter dichiarare anche le spese tra il primo settembre e il 30 novembre. In tale ipotesi, il docente dovrà rendicontare alle segreterie scolastiche semplicemente presentando fatture e scontrini, con le stesse modalità dello scorso anno scolastico.  Tutto questo consentirà di aggirare il basso numero di esercenti inseriti nella piattaforma digitale e poter spendere più facilmente la somma in base ai propri bisogni formativi. In altre parole sarebbe consigliabile spendere il bonus da 500 euro prima della fine del mese di novembre, perché dopo tale data, con le nuove modalità di spesa, le cose si potrebbero complicare. Il dubbio rimane anche se il  Miur ha comunicato di aver avviato una campagna di sensibilizzazione affinché  gli esercenti si accreditino entro breve tempo e in numero elevato. Sicuramente potranno esserci sensibili differenze da provincia a provincia, la speranza è quella che le regioni del sud non siano ancora una volta penalizzate.

 
Aldo Domenico Ficara