mercoledì 21 dicembre 2016

Aggiornamento professionale: inizia il mercato dei corsi a pagamento via bonus


Da qualche settimana è iniziato il mercato dei corsi per ottenere punteggi extra da utilizzare nelle molteplici graduatorie che coinvolgono la totalità del corpo docente. Corsi a pagamento, ma rigorosamente al di sotto del livello di 500 euro, guarda caso proprio il limite di spesa imposto dal bonus per l’aggiornamento professionale degli insegnanti. In questi giorni nelle caselle postali dei docenti è facile trovare email che dicono:
Biennale di Specializzazione (€ 490 ad annualità - 5 punti Grad. istituto docenti di ruolo e a fini di mobilità e trasferimento),  Perfezionamento Annuale (€ 490 - 1 punto Grad. istituto docenti di ruolo e a fini di mobilità e trasferimento, 3 punti precari di istituto II e III fascia e GaE), Certificazione informatica (ECDL + LIM 4 punti precari II e III fascia d'stituto), Certificazione linguistica (B1, B2, C1, C2 fino ad un massimo di 6 punti graduatorie II e III fascia d'istituto).
Cosa non si farebbe per avere qualche punticino in più nella propria graduatoria.

 

Aldo Domenico Ficara

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.