martedì 24 gennaio 2017

Chiamata diretta discrezionale o chiamata diretta vincolata ?


 
 
La proposta di oggi 24 gennaio 2017 dell’Amministrazione sulla chiamata diretta dei Dirigenti scolastici sembra non piacere ai sindacati, che su questo punto sono molto decisi e non fanno passi indietro rispetto al documento politico siglato alla fine di dicembre 2016.  Infatti, l’accordo sulla chiamata diretta è parallelo e contestuale a quello sulla mobilità, per cui i testi andranno firmati assieme. Il problema è  se si riuscirà a trovare un equilibrio tra le parti, visto che le varie sigle sindacali Gilda e Flc Cgil in testa, elaboreranno le proprie considerazioni sull’argomento. Da una parte il Miur che sembra sposare le tesi di una chiamata diretta discrezionale ( sul tipo di quella già attuata nell'estate 2016 ), dall’altra i sindacati che pretendono una chiamata diretta vincolata da una sequenza contrattuale che preveda un elenco di competenze molto lungo tra le quali i dirigenti scolastici dovrebbero individuare, in base al PTOF, le professionalità da inserire negli organici delle scuole. Se sono rose fioriranno.

 

Aldo Domenico Ficara