sabato 18 febbraio 2017

Per evitare irruzioni malavitose a scuola ci vogliono guardie giurate armate ?


 
 
 
Per difendere l’ingresso delle nostre scuole ci vogliono guardie giurate armate al pari degli istituti di credito? La risposta sembrerebbe positiva. A dimostrazione di ciò si riporta  un episodio di  attacco malavitoso ad una scuola barese descritto nel sito web Borderline: “Irrompono nella scuola Panetti, colpiscono con un pugno il vicepreside e rubano dal bar alcuni prodotti prima di fuggire. Quattro banditi hanno portato scompiglio e paura stamattina nell’istituto tecnico di Bari, la rapina è avvenuta intorno alle 12 e 30. I quattro, non ancora identificati, prima sono stati bloccati all’ingresso da una bidella che ha avvertito il vicepreside. Il professore è intervenuto chiedendo ai quattro di andare via, ma è stato colpito con un pugno. Anche un’altra professoressa è stata spintonata e cadendo si è fatta male. A quel punto la banda è entrata nella scuola, ha raggiunto il bar e ha fatto razzia. Un terzo docente è stato colto da un malore per lo spavento ed è stato soccorso dal 118 e trasportato in ospedale. Su quanto accaduto indaga la Digos che ha acquisito le immagini delle telecamere, sembra che i 4 non siano studenti del Panetti, non erano mai stati visti prima di oggi “.

 

Aldo Domenico Ficara